Consultare il medico, Dieta Zona giudizi e pregiudizi

  • Sharebar
  • Aumenta
  • Diminuisci

Dimensione attuale: 100%

IMPORTANTE: Ricordate di consultare sempre il vostro medico prima di iniziare un drastico cambiamento delle vostre abitudini alimentari. Soprattutto se state assumendo farmaci per qualche motivo.

Cosa chiedere al medico ma anche a voi stessi.

Se ne sentono di tutti i colori. É incredibile come certe figure autorevoli diano dei giudizi superficiali dei vari metodi di dieta o dei programmi di alimentazione.

É quindi doveroso fare una premessa: tra questi guru c'è che chi giudica la Dieta in Zona come una dieta iperproteica o ipocalorica ed è non solo in errore ma è evidente che non sa fino in fondo di cosa si tratta, perché la Dieta in Zona inizia con lo stabilire il fabbisogno proteico giusto che una persona dovrebbe assumere in base alla sua attività e conformazione corporea, secondo tabelle comuni a tutti i nutrizionisti, ne di più ne di meno.

Quindi, vediamo le domande che dovreste fare al vostro medico di fiducia.

Ditegli, senza dire il nome della dieta (potrebbe confondersi o potreste incorrere in pregiudizi superficiali) che volete iniziare un programma alimentare che da una parte dia il giusto apporto di proteine per voi in base alla vostra attività e conformazione corporea, ottenute da fonti favorevoli, quindi privilegiando le carni bianche ed il pesce e, dall'altra, che dia il resto delle calorie di cui si ha bisogno durante la giornata, prendendole dai carboidrati giusti, quelli favorevoli alla salute, quindi privilegiando frutta e verdura per un sano e giusto riequilibrio di zuccheri, sali, enzimi ed antiossidanti.

Se il vostro dottore è scaltro, sgranerà gli occhi di fronte a tutto questo sapere da parte di un suo assistito, vi dirà di fare attenzione, che non dovete eliminare del tutto i grassi perché sono importanti e di utilizzare l'olio di oliva o le mandorle (per esempio) durante i pasti perchè servono per favorire la digestione.

Questa non è altro che la fotografia della Dieta "IN" Zona.

I giudizi affrettati sono solo (crediamo) speculazioni o comunque reazioni derivanti dalla conoscenza superficiale, dove l'imperativo è proteggere la propria posizione o fare bella figura, a volte a discapito di chi sta di fronte.