Glutine non solo in pane pasta pizza e biscotti…

  • Sharebar
  • Aumenta
  • Diminuisci

Dimensione attuale: 100%

Attenzione: il glutine si nasconde in un’infinità di cibi a prima vista insospettabili!

 

Se è vero che le maggiori quantità di gutine sono contenute in tutti i derivati di frumento, farro, orzo, kamut (pane, pasta, pizza, birra ecc.), per qualcuno sarà una scoperta sapere che...

 

la maggior parte degli onnipresenti “aromi naturali” contiene glutine

Va da sé, quindi, che la maggior parte degli alimenti che ha subito un procedimento di trasformazione è a rischio.

 

Per chi vuole semplicemente limitare l’assunzione di glutine, non rappresenta assolutamente un problema.

Rappresenta invece un grosso problema per i celiaci, che non ne possono ingerire nemmeno in piccolissima quantità.

 

Occhio quindi a:



• Patatine fritte, popcorn (compresi Fonzies, Pringles ecc.)

• Frutta candita, glassata, frutta secca infarinata, frutta secca a guscio in mix dolci o salati

• Piatti pronti precotti e surgelati

• Creme e budini, yogurt alla frutta, formaggi e fette e fusi da spalmare, latte condensato, bevande a base di latte

• Salumi, piatti pronti o precotti a base di pesce e carne, uova pastorizzate o in polvere

• Margarina, burro e margarina light, salse pronte, dadi, lievito chimico, miscela di spezie, besciamella, panna da cucina, salse, sughi

• Confetture e marmellate, cioccolata in tavoletta e in crema, cacao in polvere, gelati industriali e artigianali, caramelle, gelatine, gomme da masticare, liquerizie

• Sciroppi, bevande light, caffè solubile, frappé già pronti, tè freddo liquido o in polvere